24 Luglio 2023

Gubbstock Festival compie 30 anni!

Il Gubbstock Festival è il festival musicale giovanile della città che quest’anno giunge alla sua XXX edizione. Organizzato dal Comune di Gubbio – Assessorato alle Politiche Giovanili – Ufficio Informagiovani – in collaborazione con la Coop Sociale ASAD e  diverse realtà associative del territorio, tra le quali Associazione ARCHE’, ARCI Perugia e AVIS Gubbio.
Il Festival, ad ingresso gratuito, si svolgerà il 2 e 3 agosto al Teatro Romano di Gubbio.

Da sempre la manifestazione è spazio d’espressione, scambio e crescita di gruppi giovanili ed emergenti dell’intera Zona sociale 7 (comprendente i Comuni di Gubbio, Gualdo Tadino, Costacciaro, Fossato di Vico, Scheggia e Pascelupo e Sigillo), selezionati attraverso criteri di partecipazione ed inclusione, in linea con le finalità dell’Informagiovani del Comune di Gubbio.

30 anni del Gubbstock Festicval che ha saputo cambiare, in relazione ai gusti musicali e alle nuove tendenze dei giovani, in grado di stimolare l’impegno e la capacità creativa in ambito musicale, ha rappresentato per alcuni un vero e proprio trampolino di lancio, sia come musicisti che come tecnici-professionisti del panorama musicale.

25 le proposte musicali giunte quest’anno a seguito della pubblicazione dell’avviso pubblico che hanno portato gli organizzatori a prevedere una serata di pre – festival il 31 luglio per consentire ad altri gruppi giovanili di esibirsi, oltre agli 8 che si esibiranno al Teatro romano.

IL PROGRAMMA

Si inizierà con le iniziative collaterali lunedì 31 luglio con un’edizione speciale di COLLA, per ripercorrere la storia del festival attraverso i manifesti più belli (in Piazza 40 Martiri e all’Informagiovani di Gubbio in via di Fonte Avellana 8), e una serata di Prefestival con 8 progetti musicali da tutta Italia (dalle 18:30 al Giardinetto – Piazza 40 martiri Gubbio); in programma anche una Masterclass in autopromozione per musicisti (martedì 1 agosto, dalle 15:00, Villa Anita – Sigillo) in collaborazione con Correnti Jazz Festival.

Per l’edizione 30, saranno 13 i progetti musicali che saliranno sul    palco del Gubbstock, tra cui artisti di rilevanza nazionale come          Emma Nolde (3 agosto), i MONT BAUD (2 agosto), il Collettivo Vivo per la presentazione del disco nato dalla seconda edizione del Songwriting Camp (2 agosto) e due speciali reunion di band che hanno fatto la storia del festival: Thegeneration e Stand Back From The Yellow Line.

LE COLLABORAZIONI

Da segnalare anche quest’anno la collaborazione tra Gubbstock Festival e Gubbio DOC Fest, grazie alla quale un gruppo partecipante alle serate di Prefestival e Festival del Gubbstock verrà selezionato, sulla base della valutazione della performance da parte di una giuria di qualità, per la serata di venerdì 25 agosto del DOC Fest.

Nell’organizzazione del Festival saranno protagonisti i giovani volontari del Servizio Civile Universale, i ragazzi del Progetto SAI di Gubbio (Sistema di Accoglienza e Integrazione per richiedenti o beneficiari di protezione internazionale) e molti altri giovani volontari appassionati di musica, che da anni danno la spinta decisiva alla manifestazione.

Oltre al punto informativo dell’Ufficio Informagiovani e del Servizio Civile Universale, saranno presenti il punto informativo dell’Associazione Avis Gubbio, oltre ad un punto ristoro attivo tutti i giorni dalle ore 19.00.

Gubbstock Festival beneficia del contributo del Fondo Nazionale Politiche Giovanili 2022 – Intesa 77/CU/2022 programma regionale “L’UMBRIA CON E PER I GIOVANI: COSTRUIRE IL FUTURO”.

Scarica la cartella stampa

 

Facebook: @Gubbstock.Festival   Instagram: gubbstockfestival

Informagiovani Comune di Gubbio Tel. 075.9237.292 / 502
Email: progettogiovani@comune.gubbio.pg.it

Contattaci per richiederci informazioni o consulenza. Ti risponderemo al più presto!
Prenota
07/06/2024
Dal 18 giugno unestate di iniziative gratuite per giovani dagli 11 anni in su
21/05/2024
Festa di inizio estate per bambini e ragazzi
10/05/2024
Scadenza 10 giugno 2024
12/04/2024
Il 23 aprile alle 16:30 sveleremo le opere della nona edizione della manifestazione
X