CITTADINANZA ATTIVA

Percorsi di educazione alla partecipazione e alla cittadinanza attiva rivolti alle scuole Secondarie di Primo Grado.

Alla base della nostra proposta vi è la convinzione che per attuare un buon percorso di educazione alla partecipazione e alla cittadinanza attiva occorre innanzitutto promuovere lo sviluppo del benessere personale. Pertanto il progetto è stato diviso in due moduli: uno legato al potenziamento delle competenze emotivo-relazionali e l’altro legato all’ampliamento delle competenze sociali e civiche (educazione alla democrazia, alla legalità).

Educazione emotivo-relazionale

Per aiutare i ragazzi ad affrontare il loro percorso di crescita, caratterizzato da profondi cambiamenti e conseguenti crisi, è necessario iniziare quanto prima a lavorare sullo sviluppo delle competenze relazionali, emotive e della comunicazione.
Il contesto scolastico rappresenta uno dei luoghi privilegiati in cui favorire questi apprendimenti in quanto bambini e ragazzi vi trascorrono molto tempo ogni giorno, si trovano a condividere spazi con altri, ad interagire costantemente con un gruppo di persone ma anche a vivere situazioni di stress legate alle richieste di prestazioni e alla competizione.
Pertanto, proponiamo dei percorsi educativi in cui i ragazzi possano sentirsi liberi di esprimere la loro personalità senza essere giudicati e valutati, in cui possano imparare a rapportarsi agli altri in modo positivo, in cui possano acquisire fiducia e stima di sé stessi perché portati a riflettere sulle loro qualità piuttosto che sui loro punti deboli.

Le classi della Scuola Secondaria di primo grado interessate ad approfondire questo ambito del progetto potranno scegliere uno o più laboratori tra i seguenti, ciascuno comprende 2 incontri della durata di 2 ore:

Emozioni….amici:
Laboratorio finalizzato alla conoscenza e alla gestione delle emozioni
Ma… chi sono io?:
Laboratorio dedicato all’autoconsapevolezza
L’amico ritrovato:
Laboratorio finalizzato allo sviluppo di relazioni positive
Tutti per uno, uno per tutti!:
Laboratorio dedicato allo sviluppo della capacità di collaborare per un fine comune
Fare orecchie da mercante..:
Laboratorio finalizzato allo sviluppo della capacità di ascoltare gli altri attraverso una dimensione empatica
….sei stato tu!:
Laboratorio finalizzato alla prevenzione e alla gestione dei conflitti

Educazione alle competenze sociali e civiche

Il progetto è finalizzato a rafforzare la cultura della democrazia attraverso esperienze di partecipazione e cittadinanza attiva dedicate ai più giovani come strumento per prevenire fenomeni quali il razzismo, l’intolleranza, la violenza e contribuire a sviluppare la coesione sociale e la solidarietà. Si tratta di abituare i ragazzi ad essere attenti al proprio territorio, alle persone che ci vivono e a possibili situazioni di disagio.

Le classi interessate ad approfondire questo ambito del progetto potranno scegliere uno o più laboratori tra i seguenti:
– Le vie al femminile
Laboratorio finalizzato alla scoperta della toponomastica al femminile del centro storico di Gubbio

– La Costituzione
Attività finalizzata alla conoscenza dei principi fondamentali della Costituzione Italiana intesa come condizione base e imprescindibile per essere cittadini consapevoli e responsabili.

– Sport e tempo libero
Una proposta che coniuga la consapevolezza e la fiducia in sé stessi, il lavoro di squadra e il rispetto delle regole: Olimpiadi dei Ragazzi.
Attività finalizzata a promuovere corretti stili di vita tra le giovani generazioni; promuovere lo sport come integrazione e fonte di benessere; far conoscere pratiche sportive meno diffuse quali l’atletica leggera.

Come aderire

L’adesione ai progetti è gratuita per le scuole di Gubbio, ma limitata nel numero delle classi.

Per Informazioni contattare l’Informagiovani.

21/06/2019
Dal 25 giugno alla Ludoteca Comunale di Gubbio
28/05/2019
10 borse lavoro per attività di cura del contesto urbano
21/05/2019
Il 28 e 29 maggio a Gubbio
14/05/2019
Cenni sull’evoluzione della toponomastica eugubina
X